Immagine

Hotel del Bosco si rinnova….…

Sabato 18 Novembre 2017

"Riflessioni di un'albergatrice alle prese con i lavori"

Quando mi parlano di “restyling” il mio primo pensiero non va al risultato finale di Hotel del Bosco che si rinnova, che cambia look, che amplia il bar, che avrà una nuova veranda con vista panoramica su tutta la valle del Piccolo Tibet, e dire che tutto questo mi entusiasma perché sarà tutto nuovo e arredato come piace a me, ma anche come piace a te che soggiornerai all’ Hotel del Bosco, troverai uno stile famigliare e caldo di montagna, ci sarà anche ….. anzi no, non te lo dico, sarà una calda sorpresa che scoprirai con i tuoi occhi. Ma torniamo al mio primo pensiero, il mio primo pensiero è rivolto a lei a quella fastidiosa, antipatica e odiosa POLVERE, tanta POLVERE che quei bravi “ometti” faranno. Lo sai anche tu vero? Quella è una polvere fine, fine che va ovunque, i muratori lavorano a piano terreno e la casa è di 4 piani? Anche li in mansarda, nell’ultima mensola troverai POLVERE! Quella POLVERE che va in gola, nei capelli, sui vestiti e tutto ciò che tocchi è sgradevolmente impolverato. Chiudo gli occhi e penso di scappare lontano per alcuni giorni, penso, ma si due o tre settimane in un’isola tropicale potrebbe essere una buona soluzione, lontano da tutto questo disordine, dai rumori e dalla POLVERE. All’improvviso apro gli occhi e scopro che la realtà è un’altra, il mio Hotel del Bosco si trasformerà in un cantiere e a me non resterà che mettermi le mani nei capelli, guardare ed aspettare che i lavori finiscano. Ovunque mi girerò tutto assumerà un colore grigio, uno strato sottile ricoprirà qualsiasi cosa, fortunatamente lavorerò d’anticipo, inscatolerò tutto, tutto tranne una bottiglia di Braulio che resterà li sul ripiano del bar perché in queste occasioni un digestivo Valtellinese sarà utile, immagino il momento che deciderò di togliere la bottiglia dalla mensola……. un cerchio “PULITO” risalterà fra tutta quella maledetta POLVERE, a quel punto realizzerò che la situazione sarà peggio del previsto, e che sarà giunto il momento di rimboccare le maniche, mi farò coraggio, berrò un sorso di Braulio pensando che forse mi aiuterà a digerire le preoccupazioni delle pulizie. In quell’istante arriva LUI, l’addetto ai lavori, mio marito, quella figura che mi capisce, che sa leggere nei miei pensieri, perché viviamo insieme da parecchi anni, che capisce la mia preoccupazione, che sa che non sono tranquilla fin che tutto non sarà ordinato e pulito, LUI sa che il disordine non mi fa stare bene, LUI sa che non vedo l’ora di guardarmi attorno, vedere tutto pulito ed ogni cosa sistemata con cura al posto giusto e così decide di tranquillizzarmi. Dice LUI: Non ti preoccupare metteremo dei cellofan con del nastro adesivo tutt’attorno per isolare il locale dove verranno effettuati i lavori, in questo modo stai tranquilla che non sporcheremo nulla!!! Lo guardo, sforzo un sorriso perché so che era giusto fare quei lavori e che lui non ne ha colpa se la polvere va ovunque, non so se piangere, se urlare o far finta di nulla, non riesco a parlare, una domanda sola mi sorge spontanea ma la tengo dentro me….Ma LUI ….. che film ha visto?

N.B. Oggi 18 novembre i lavori proseguono, con la POLVERE è andata meglio del previsto, entro fine mese sarà tutto pulito e ordinato. Il primo dicembre Hotel del Bosco sarà pronto ad accogliere gli ospiti nel nuovo bar con vista panoramica su Livigno. “E senza nemmeno un granello di POLVERE!”

Ti aspettiamo, famiglia, Galli

 

Hotel del Bosco si rinnova….…: Immagine 1
Hotel del Bosco si rinnova….…: Immagine 2
Condividi la notizia
Lascia un commento
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
Notizie più lette
Lunedì 25 Giugno 2018 Novità da Livigno
Il sole splende a Livigno e tu non hai organizzato la tua giornata? Nessun problema, ti aiutiamo noi.   Non sei un gran camminatore? Ti piace l...
Logo Livigno skipass free