Pizzoccheri, cucina Valtellinese.: Immagine

Pizzoccheri, cucina Valtellinese.

Mercoledì 25 Luglio 2018

Hai mai assaggiato i Pizzoccheri? Buoni vero?

Tipico piatto Valtellinese, Teglio è il paese Natale dei Pizzoccheri. Teglio è un paese della Valtellina, a pochi chilometri da Sondrio. Pensate che nel 2012 questo prodotto ha ottenuto direttamente dall’Unione Europea il riconoscimento IGP, ossia, Indicazione Geografica Protetta.

Preparati con farina di grano saraceno, i Pizzoccheri sono un classico primo piatto, appetitoso. L’impasto composto nella maggior parte di farina di grano saraceno e un quarto di farina 00 rende queste “tagliatelle” di un colore “grigio-sabbia”, a differenza della pasta di semola, non si abbinano ai condimenti che solitamente ognuno di noi decide di preparare. Sugo al pomodoro e basilico, ragù, panna e prosciutto, pesto, pesce o altri sughi non si accoppiano ai classici Pizzoccheri. Hai voglia di preparare Pizzoccheri per te e la tua famiglia? Ti spiego in breve come vengono cucinati. Dopo aver preparato Pizzoccheri freschi, porta ad ebollizione abbondante acqua salata, aggiungi le patate tagliate a piccoli cubetti e verza o coste, bietole, ben spezzettate, io preferisco la verza riccia, lascia bollire un attimo, pochi minuti e aggiungi i Pizzoccheri, dovranno cuocere per circa 12-13 minuti. Nel frattempo in una padella prepara burro fuso, aglio e salvia. Durante la cottura taglia a cubetti una fetta di formaggio locale, casera semistagionato, nei supermercati a Livigno basta chiedere “formaggio per pizzoccheri” tutti lo conoscono, inoltre prepara abbondante grana macinato. A questo punto non ti resta che scolare e versare nella padella dove hai preparato il soffritto, aggiungi i formaggi e amalgama per bene, fin che il formaggio sarà fuso filante, un pizzico di pepe e il piatto è pronto. Piccolo suggerimento: per ottenere un piatto morbido aggiungi alla fine un goccio d’acqua di cottura, saranno ancora più gustosi.

Pizzoccheri, cucina Valtellinese.: Immagine 1
Pizzoccheri, cucina Valtellinese.: Immagine 2

Ho capito, il tuo problema è preparare l’impasto, non ti devi preoccupare, nei supermercati trovi Pizzoccheri freschi confezionati sotto vuoto, oppure Pizzoccheri secchi in scatola, non saranno come quelli freschi ma comunque ottimi prodotti.

Accompagna questo piatto con un buon calice di vino rosso fermo, corposo. I vigneti Valtellinesi offrono una vasta scelta, Inferno, Sassella, Grumello sono solo alcuni dei vini da abbinare a questo piatto.

Vieni a trovarci all’Hotel del Bosco, proponiamo spesso Pizzoccheri freschi, da gustare in compagnia durante la tua vacanza nel Piccolo Tibet, ti aspettiamo.

Non mi resta che augurare a tutti, Buon appetito.

Condividi la notizia
Lascia un commento
I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Ti potrebbe interessare anche:

Notizie più lette
Mercoledì 20 Settembre 2017 Hotel del Bosco propone
Archiviata l’estate, a Livigno fervono i preparativi per la stagione invernale alle porte: le nevicate che hanno dato una prima imbiancata al paese ...
Martedì 31 Ottobre 2017
Logo Livigno skipass free